Le entrate pubblicitarie su YouTube sono cresciute del 50% all'anno negli ultimi tre anni

Nell'era dell'Internet mobile, la pubblicità è difficile da realizzare, rendendo la pubblicità video mobile una fonte di reddito molto importante. Facebook, il più grande social network del mondo, sta attaccando YouTube di Google, che ha raggiunto i due terzi della sua posta in gioco video.


Di fronte alla posizione aggressiva di Facebook, un dirigente di YouTube ha detto che i servizi di social networking come Facebook, Snapchat e Twitter difficilmente rappresentano una minaccia per il dominio di YouTube.


La mossa di Facebook nei video online ha attirato l'attenzione del settore. Con 1,4 miliardi di utenti attivi in tutto il mondo, qualsiasi nuovo servizio può ottenere una portata molto elevata sul mercato. Mercoledì, Facebook ha preso un'ulteriore sfida a YouTube, lanciando un piano da parte dei produttori di video per condividere le entrate pubblicitarie video. Inoltre, Facebook sta braccando alcune delle sue aziende di produzione video più conosciute e individui da YouTube per produrre contenuti per se stessi.


Robert Kyncl, responsabile esecutivo di YouTube per i contenuti e la collaborazione commerciale, ha dichiarato a un media britannico che il mercato globale dei video online sta crescendo rapidamente, quindi sia YouTube che Facebook hanno spazio per la crescita piuttosto che mangiarsi l'uno nell'altro. Siamo in collisione frontale con Facebook tra un decennio. "


Nel prossimo decennio, dice, la pubblicità video rimarrà un concorso per siti di video e stazioni televisive tradizionali.


Ha detto che le recenti mosse nella pubblicità di video e video online da parte di aziende come Facebook, Snapchat e Twitter hanno mostrato che il video è diventato un servizio mainstream, ma nessuno dei nuovi concorrenti è una minaccia per YouTube.


Gli inserzionisti stanno spostando i loro budget pubblicitari dai media tradizionali ai media online, quindi YouTube e i rivali hanno molto spazio per crescere nel mercato della pubblicità video, ha detto l'esecutivo.


Parlando della diffusa adozione dei servizi video, l'esecutivo ha dichiarato: "Il video online è ormai parte integrante della vita di tutti. "


Mentre alcuni budget pubblicitari televisivi si stanno spostando verso i siti di video, gli inserzionisti tradizionali non hanno perso il loro appetito per la pubblicità televisiva. Secondo GroupM, la pubblicità televisiva globale ha continuato a crescere, raggiungendo i 240 miliardi di dollari.


Google, che genera 60 miliardi di dollari di entrate pubblicitarie online ogni anno, non rivela le entrate pubblicitarie di YouTube separatamente. Ma gli analisti stimano che i ricavi pubblicitari di YouTube abbiano raggiunto i 4 miliardi di dollari l'anno scorso.


Secondo i dirigenti, le entrate pubblicitarie di YouTube sono cresciute del 50% all'anno negli ultimi tre anni.


YouTube è diventato il più grande sito di video originali su Internet del mondo, coprendo la stragrande maggioranza dei paesi e delle regioni di tutto il mondo, il forte sviluppo di YouTube, ma ha anche portato a paesi che non hanno un forte sito di video locale.


Ma il richiamo di una medaglia d'oro nella pubblicità video ha portato le aziende di internet a decidere di sfidare il monopolio di YouTube. Oltre ai produttori di video di bracconaggio di Facebook, un'altra società di video di avviamento, Vessel, è più aggressiva, pianificando una partnership esclusiva di contenuti con alcuni degli autori di video di YouTube per un po 'prima che il video si siede su altri siti. Naturalmente, la collaborazione esclusiva significa che i produttori di video otterranno una quota maggiore di annunci.

  

In qualità di autore di contenuti video, dice, spera di poter pubblicare video sul maggior numero possibile di piattaforme e che il modo in cui funziona i contenuti esclusivi non è promettente.


E 'ben noto che la stragrande maggioranza dei video di YouTube sono prodotti da utenti di Internet, youTube inserirà un certo periodo di tempo prima della trasmissione di annunci video, la società fornisce anche un servizio più user-friendly, come dopo pochi secondi di visualizzazione degli annunci gli utenti possono scegliere di saltare gli annunci.


Al contrario, il modello di pubblicità video di Facebook potrebbe essere più simile alle stazioni televisive tradizionali e Facebook vuole acquisire contenuti video professionali più sofisticati, come la programmazione da canali televisivi sportivi.