A differenza di Facebook, Twitter ha interrotto le inserzioni politiche.