Analisi Big Curry . . . Twitter vieta la pubblicità politica: Combattere contro l'inizio di notizie false?


Clicca per seguireSupporti Valley Circle,

Una piattaforma incentrata sulla convergenza dei media, sulla tecnologia dei media e sullo sviluppo del settore

 

Jack Dorsey, amministratore delegato di Twitter, ha annunciato che la piattaforma aveva deciso di vietare la pubblicità politica, affermando che l'enorme influenza della pubblicità online "pone un rischio significativo per la politica".
In un articolo pubblicato sulla piattaforma, Dorsey spiega chiaramente la decisione dell'azienda e le ragioni alla base:
Quando le persone decidono di concentrarsi su un account o inoltrarlo, vengono diffusi messaggi politici.E pagarlo può influenzare il comportamento, costringendo le persone ad abbracciare informazioni politiche altamente ottimizzate e mirate.Non pensiamo che questo comportamento debba essere influenzato dal denaro.Sebbene la pubblicità su Internet sia molto potente ed efficace per gli inserzionisti commerciali,Ma questo potere rappresenta anche un rischio enorme per la politica, che può essere utilizzata per influenzare i voti e la vita di milioni di persone.

Abbiamo deciso di fermare tutta la pubblicità politica in tutto il mondo.Riteniamo che la diffusione dell'informazione politica debba basarsi sullo sforzo, non sulla spesa.

giovedì 30 ottobre 2019 @jack

Direttore delle politiche, FIPP e Change.org, Associazione degli editori professionali, Regno Unito(PPA)Kerry Kent, un ex direttore degli affari legali, ha parlato e ha detto che è stata una mossa positiva, ma c'è bisogno di fare di più a questo proposito:
"È sicuramente un passo nella giusta direzione", ha detto Kent."Se vanno ben oltre le regole di trasmissione del Regno Unito, come descritto nei tweet di Dorsey, le nuove regole consentono solo un numero limitato di annunci di partiti politici", ha detto."
Detto questo, la dichiarazione di Dorsey ha ulteriormente evidenziato il vero problema.Twitter non può fare più soldi da annunci politiciMa ha fatto abbastanza per controllare la proliferazione di false informazioni e malizia?Come posso trovare un equilibrio tra il controllo della disinformazione e la garanzia della libertà di espressione?Ancora più importante, come si fa a impedire a persone malintenzionate di prendere le vostre buone intenzioni come un attacco alla loro libertà di parola? Non esiste una soluzione facile. I recenti sforzi sono un buon inizio, ma c'è molto altro da fare. "
In effetti, la Gran Bretagna si trova particolarmente rilevante per il dibattito, in quanto il governo ha annunciato all'inizio di questa settimana che avrebbe tenuto nuove elezioni in dicembre.Il divieto della pubblicità politica su Twitter è un bene per l'attuale presidente? Cioè, sarà più difficile per l'opposizione entrare nel discorso politico pubblico del paese se la diffusione delle informazioni pagata viene eliminata?
Ma Dorsey non è d'accordo: "Alcune persone potrebbero pensare che quello che stiamo facendo oggi potrebbe andare a beneficio dell'incumbent", ci ha detto ulteriormente su Twitter."Abbiamo visto molti movimenti sociali raggiungere su larga scala senza propaganda politica.Credo che questo non farà che aumentare."
Il tempo lo dirà, ma i tempi saranno interessanti per quelli sulla costa atlantica: Twitter condividerà la sua politica finale sulla questione il 15 novembre, con l'attuazione a partire dal 22 novembre, meno di un mese prima delle elezioni generali del Regno Unito(12 dicembre)
Naturalmente, un altro mercato che sarà strettamente legato a questa decisione è il territorio di Twitter negli Stati Uniti. Qui, il tempismo è altrettanto importante. Molti commentatori concordano sul fatto che la notizia è stata fatta da Mark(Mark suckerberg)Si sta preparando ad essere rilasciato come Facebook rilascia i suoi ultimi risultati finanziari. Facebook è attualmente sotto intenso esame sulla sua politica pubblicitaria politica.
Hillary Clinton(Hilary Clinton)Uno di questi commentatori ha scritto su Twitter: "Questa è la cosa giusta da fare per la democrazia negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Cosa ne pensi, @Facebook?
La decisione di Twitter è senza dubbio una grande, e sembra aver immediatamente cambiato il panorama dei media già turbolento.La FIPP ha recentemente esaminato TikTok e come ha preso la decisione di vietare la pubblicità politica, così come la rete dei giovani turchi, che ha annunciato all'inizio di quest'anno che avrebbe respinto gli inserzionisti che non corrispondevano ai valori del canale.
Per Twitter, questa è una posizione audace che sembra essere lontana dalla posizione attuale di Facebook.Nel contesto del più ampio ecosistema di social media, questo può anche in ultima analisi rappresentare un passo fondamentale nella lotta contro la diffusione di notizie false.


(Il testo originale:Twitter vieta la pubblicità politica: l'inizio della lotta contro le notizie false?Leggi l'articolo completo e i riferimenti accademici, assicurati di fare riferimento all'autore originale)
 
Autore: Jamie Gavin
Fonte: WNIP

Tradotto/Feng zejun
Redattore/Feng zejun

 Lettura consigliata 


Più

Molti

Cinese

Notizie

Si prega di eseguire la scansione del codice QR corretto





Supporti Valley Circle