Come posso utilizzare lo strumento di automazione delle inserzioni di Facebook per interrompere il traffico?

Fuori

Nota

Clicca in altoHugo.com, non perdetevi le dimensioni dell'e-commerce transfrontaliero

Vuoi miglioraretuQual è il rendimento delle tue inserzioni di Facebook? Vuoi sapere come sono automatizzati gli strumenti di FacebookPer te.Puoi aiutarmi?

In questo articolo, scoprirai come utilizzare gli strumenti pubblicitari di Facebook Power 5 per scalare le inserzioni di Facebook di successo più velocemente con l'ottimizzazione automatica in tempo reale.

>>>>

Che cos'è uno strumento Facebook Power 5?

Facebook ha lanciato il suo nuovo strumento Power 5 per aiutare i marketer a utilizzare l'apprendimento automatico di Facebook per ottenere inserzioni migliori. Questi strumenti automatici includono la corrispondenza automatica dei premi, l'ottimizzazione del budget delle campagne, le impostazioni dell'account semplificate, i posizionamenti automatici e le inserzioni dinamiche.

Quando gli strumenti power 5 lavorano insieme, possono creare risultati di marketing migliori per gli inserzionisti e un migliore ritorno sull'investimento nelle campagne di e-commerce, poiché Facebook utilizza i suoi dati, i modelli statistici e l'apprendimento automatico per ottenere il maggior numero possibile di clienti e ottimizzare la pubblicazione degli annunci per ottenere prestazioni pubblicitarie ottimali.

1, Corrispondenza avanzata automatica di Facebook (Auto Advanced Matching)

Facebook Pixel è un piccolo pezzo di codice JavaScript installato sul sito che fornisce Facebook con informazioni su come i visitatori interagiscono con il sito. Quando un visitatore accede a un account Facebook attivo e carica una pagina con il pixel, il Pixel inizia a funzionare.

Ogni visitatore ha un identificatore univoco di Facebook, che viene passato al Gestore eventi tramite Pixel per leggere i dati. La funzione di corrispondenza automatica consente a Facebook di abbinare meglio i visitatori del sito alle conversioni di Facebook utilizzando le informazioni che qualsiasi utente inserisce, come nome, numero di telefono, e-mail, stato e codice postale.

Quindi supponiamo che un cliente faccia clic sulla tua inserzione di Facebook e stia acquistando qualcosa sul tuo sito. Quando compilano un ordine o un messaggio di spedizione con un nome e un indirizzo, Facebook utilizzerà tali informazioni per abbinare un identificatore univoco di Facebook per creare profili cliente più accurati. Quando un messaggio viene inviato di nuovo a Gestione eventi per motivi di privacy, non viene visualizzato.

In Impostazioni è possibile abilitare la corrispondenza avanzata automatica e selezionare le informazioni che si desidera abbinare quando necessario.

             

Ecco alcuni dei vantaggi dell'utilizzo di questa funzionalità:

  • Aumentare i tassi di conversione. Facebook utilizza altre informazioni per abbinare la tua conversione, quindi è più probabile che identifichi le persone che hanno convertito dalle tue inserzioni.

  • Aumenta le dimensioni del tuo pubblico personalizzato. Facebook può abbinare in modo più accurato più utenti, aumentando le dimensioni del pubblico personalizzato del sito.

  • Riduci i costi di conversione. Facebook può identificare meglio i tuoi clienti, in modo da poter identificare meglio altri segmenti di pubblico simili e aumentare il tasso di conversione a un costo inferiore.

2, semplifica le impostazioni dell'account pubblicitario di Facebook

Invece di utilizzare gli stessi obiettivi per creare più campagne di Facebook (con più gruppi di inserzioni), Facebook consiglia di semplificare la struttura dell'account per garantire che il tuo gruppo di inserzioni sia ottimizzato e che il budget possa richiedere più tempo.

La struttura dei conti semplificata è un target pubblicitario con due o tre gruppi di annunci nella campagna, ciascuno con cinque o sei annunci.

L'utilizzo di questo criterio offre alcuni vantaggi:There are some benefits to using this policy:

  • Riduci la sovrapposizione del pubblico. Troppi gruppi di annunci significa che i tuoi annunci possono competere internamente per raggiungere le stesse persone in gruppi di annunci diversi, il che può comportare la perdita dell'impressione e l'aumento della spesa pubblicitaria.

  • Consenti a Facebook di ottimizzare il budget più velocemente e di comprendere meglio i gruppi di inserzioni in corso dopo aver ridotto il numero di gruppi di inserzioni.

3, Facebook Campaign Budget Optimization (Auto-Optimize Budget)

Con questa funzione, puoi impostare il budget della tua campagna a livello di campagna, non a livello di gruppo di annunci. Facebook utilizza quindi l'apprendimento automatico per ottimizzare il rendimento delle inserzioni allocando i budget a gruppi di inserzioni con prestazioni migliori.

Gli inserzionisti possono preferire gruppi di annunci specifici e impostare i propri budget. Tuttavia, invece di favorire un gruppo di annunci, il CBO assegna i budget a buoni gruppi di annunci per migliorare il funzionamento della campagna.

Per utilizzare CBO, devi creare una campagna di Facebook e selezionare un obiettivo della campagna. Quindi scorri fino in fondo alla pagina, attiva Ottimizzazione budget campagna e inserisci il budget totale della campagna quando richiesto.

Crea annunci nel modo che normalmente fai e crea più gruppi di annunci in base alle esigenze. Tuttavia, se segui la struttura di semplificazione dell'account, ti consigliamo di non creare troppi gruppi di annunci. Facebook controlla il costo di ogni gruppo di inserzioni in base all'effetto.

Alcuni dei vantaggi dell'utilizzo di CBO includono:

  • Riduci il costo per conversione perché Facebook cerca attivamente un pubblico che faccia più soldi e spenda il suo budget per quel pubblico;

  • Scopri quali gruppi di annunci sono migliori.

4, Posizionamenti automatici di Facebook (avvio automatico)

Facebook può inserire le tue inserzioni in 17 posizioni pubblicitarie (Facebook, Instagram, Messenger e Audience Network) per tutte le sue app e "Posizionamento automatico" è l'impostazione predefinita per tutti i tipi di campagna.

La pubblicazione automatica usa l'apprendimento automatico per comprendere il tuo pubblico e dove è più probabile che passi del tempo nella tua app. In questo modo, Facebook può mostrare le tue inserzioni al suo pubblico di destinazione al momento giusto, ottenendo più impressioni a un costo inferiore.

Per utilizzare la pubblicazione automatica nel tuo gruppo di annunci, devi controllare Posizionamenti automatici.

I vantaggi dell'utilizzo della consegna automatica includono:

  • Riduci i costi delle inserzioni perché le inserzioni possono essere visualizzate in posizionamenti a basso costo, come Reti del pubblico e Storie di Facebook.

  • Aumento della frequenza e delle impressioni.

  • I tassi di conversione sono più alti. Facebook sa dove è più probabile che i segmenti di pubblico ottengano conversioni e regola i posizionamenti delle inserzioni per raggiungere tale obiettivo.

5, Facebook Dynamics Ads (Inserzioni dinamiche)

Con questa funzione, Facebook inoltre, le inserzioni vengono pubblicate agli utenti di Facebook solo se il loro comportamento attiva un evento specifico. Ad esempio, un cliente visita il tuo sito e aggiunge articoli a un carrello, ma non completa l'acquisto. Puoi utilizzare questo comportamento per attivare gli annunci per incoraggiare i clienti a completare le transazioni.

Gli annunci dinamici sono potenti perché si rivolgono ai clienti in base al loro comportamento esatto e inviano loro annunci altamente pertinenti.

Per creare feed di facebook, è necessario installare il pixel di Facebook nel negozio di e-commerce. Piattaforme come Shopify, Woo Commerce e Magento hanno un'integrazione speciale per aggiungere facebook Pixel al tuo negozio di e-commerce, in modo da poterli configurare in pochi semplici passaggi.

In alternativa, puoi chiedere agli sviluppatori web di aiutarti a configurare sulla piattaforma utilizzando Google Tag Manager.

Le inserzioni dinamiche richiedono la configurazione di tre parti del tuo pixel di Facebook per funzionare:

  • Il codice di base per le visualizzazioni di pagina, in modo che Facebook possa monitorare ciò che gli utenti stanno navigando;

  • Ad esempio, l'aggiunta a un carrello o al comportamento di acquisto;

ID prodotto o categoria. Facebook deve sapere quali prodotti o categorie le persone visualizzano o acquistano per attivare le inserzioni.

Supponiamo di voler creare un annuncio dinamico per vendere calzini a chiunque acquisti scarpe. Facebook deve determinare quali comportamenti attivano l'acquisto di scarpe per vedere quando mostrare le tue inserzioni di calzino a quelle persone.

>>>>

Creare un catalogo di Facebook

Per pubblicare inserzioni dinamiche, devi utilizzare Business Manager per configurare il catalogo di Facebook. Il catalogo prodotti è un collegamento tra il tuo inventario e Facebook per ottenere dettagli sul prodotto, link, descrizioni e immagini dal negozio per Facebook da utilizzare.

Analogamente, la maggior parte delle piattaforme di e-commerce supporta questa funzionalità ed è possibile creare un catalogo prodotti in pochi semplici passaggi. È inoltre possibile caricare manualmente un catalogo prodotti o creare un catalogo prodotti utilizzando un file CSV contenente tutte le informazioni sui prodotti.

Per configurare un catalogo prodotti, devi aprire il menu principale in Business Manager e selezionare "Cataloghi" dalla colonna Asset.

Selezionare quindi l'opzione per creare una directory. Ti verrà quindi richiesto di selezionare una categoria che corrisponda alla tua attività. In questo caso, selezionare E-commerce.

Quindi decidi come configurare il tuo catalogo: carica le tue informazioni sui prodotti o connettiti alla tua piattaforma di e-commerce scegliendo dall'elenco dei partner integrati di Facebook.

I partner di e-commerce di Facebook hanno le proprie istruzioni di configurazione e potrebbero dover installare plug-in o codici aggiuntivi sul tuo sito.          

Per configurare manualmente il catalogo prodotti, selezionare l'opzione delle impostazioni manuali: Carica informazioni sul prodotto. Immettere quindi il nome del catalogo prodotti, selezionare l'account Business Manager a cui si connetterà e quindi fare clic su Crea.

Aprire un nuovo catalogo in modo da potervi aggiungere prodotti. Selezionare Prodotti nella barra di spostamento sinistra e quindi fare clic su Aggiungi prodotti a destra.          

 Puoi caricare i prodotti in tre modi:

  • Aggiungilo manualmente: inserisci le informazioni da solo e carica l'immagine del prodotto nel modello. (Questa opzione è consigliata per meno di 50 prodotti.) )

  •  Usa feed di dati: carica un file CVS nel formato corretto che contiene tutte le informazioni sul prodotto.

  • Connettiti a Facebook Pixel: se hai installato Facebook Pixel e tutte le informazioni sul prodotto aggiunte, puoi collegarti a Facebook Pixel. Se qualcuno guarda il prodotto sul sito web, carica le informazioni sul prodotto. (Questa opzione richiede tempo e inaffidabile.) )

Dopo aver caricato tutti i tuoi prodotti nel tuo catalogo prodotti, puoi impostare gruppi di prodotti per le inserzioni dinamiche.

Se vuoi pubblicare un nuovo annuncio per i calzini per le persone che acquistano scarpe sul sito, puoi impostare diversi gruppi di prodotti per scarpe e calzini.

In Gestione cataloghi è possibile creare gruppi di prodotti in base ai criteri selezionati, ad esempio marchio, prezzo, categoria o SKU individuale.

L'esempio seguente crea un gruppo di prodotti basato su un prodotto specifico.

>>>>

Configurare Facebook Dynamics

Una volta che hai finito di creare un catalogo prodotti, sei pronto per creare inserzioni dinamiche.

In Gestione annunci, seleziona "Cataloga vendite" come obiettivo della campagna.

Se si gestiscono più punti vendita o si impostano molti cataloghi, assicurarsi di selezionare il catalogo corretto dal menu a discesa Catalogo.

           

Quando crei un gruppo di annunci, seleziona il gruppo di prodotti che desideri promuovere. In alternativa, è possibile utilizzare l'impostazione predefinita, che visualizza l'intera directory.

Per creare un annuncio dinamico, devi scegliere l'opzione per riposizionare l'utente. Puoi anche utilizzare le vendite del catalogo per vendere prodotti a nuovi segmenti di pubblico, ma per le inserzioni dinamiche devi riposizionare per recapitare i messaggi giusti alle persone che hanno generato interazioni generate in precedenza.


Quindi imposta il trigger per la pubblicazione dell'annuncio. Facebook ti consente di aggiungere e cross-vendere prodotti, aiutare a ripristinare i carrelli della spesa abbandonati, incoraggiare i visitatori che hanno visto il prodotto per acquistare articoli o creare combinazioni di comportamento personalizzate.

                  

È inoltre possibile selezionare un intervallo di tempo per questa funzionalità. Seleziona un intervallo di date e Facebook comunicherà le inserzioni solo alle persone che rientrano in tale intervallo di date.

Gli annunci di vendita del catalogo estraggono le descrizioni, le immagini dei prodotti e i prezzi dal catalogo e li utilizzano per creare creatività. Puoi scegliere i tipi di annunci Carosello, Immagine singola o Raccolta per mostrare i tuoi prodotti.   

Dopo di che, decidi come visualizzare le informazioni del catalogo nell'annuncio. Facebook consente di modificare la descrizione del prodotto, aggiungere cornici, aggiungere informazioni di catalogo e selezionare l'immagine che si desidera visualizzare se sono presenti più immagini per lo stesso prodotto.

           

Dopo aver organizzato il layout dell'annuncio, fai clic su Pubblica.

Devi ricordare che le inserzioni del catalogo sono dinamiche e Facebook visualizza immagini o prodotti che ritiene più propensi a interagire con i clienti. Di conseguenza, i tuoi annunci potrebbero mostrare prodotti diversi in momenti diversi.

Le inserzioni dinamiche vengono eseguite solo dopo che sono state attivate, quindi il budget dell'annuncio può essere basso e ti verrà addebitato solo se la tua inserzione viene visualizzata.

Yu Wen/Hugo.com Chen Jie

Hugo Network si impegna a fornire prodotti secchi di qualità ai venditori


Attenzione al codice di sweepAggiungi una stella, guarda il testo ogni giorno
1
2